LEONARDO, ANATOMIA DEI DISEGNI

PALAZZO POGGI-BOLOGNA-ITALIA

leonardo-banner.jpg
webp.net-resizeimage-45-e1570809244292.j
 

In occasione del quinto centenario dalla morte di Leonardo, il Sistema Museale di Ateneo e la Biblioteca Universitaria di Bologna ospita ISLe, InSight Leonardo, attraverso la mostraLeonardo, anatomia dei disegni, in mostra a Palazzo Poggi fino al 19 Gennaio.

L'esposizione, curata da Pietro Marani, vanta la presenza di cinque tra i disegni più noti dell'artista toscano, che possono essere indagati, esplorati nel dettaglio e persino resi nell'aspetto tridimensionale, grazie alla tecnologia ISLe, elaborata dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna.

La mostra è molto interessante e ben studiata, sia sotto l'aspetto organizzativo che nella qualità dei pezzi scelti per l'esposizione. Ottimo il lavoro elaborato dal dipartimento che permette una full immersion all'interno dei disegni dell'artista, riuscendo quasi a toccarli con mano, donando qualcosa che in genere al visitatore è precluso.

La location è eccezionale e con il biglietto di ingresso è possibile visitatore anche la mostra permanente del museo di respiro scientifico, e le stampe giapponesi del teatro di Osaka, in mostra qualche stanza più avanti nello stesso Palazzo Poggi. La mostra vale il costo del biglietto e merita di essere scoperta anche per la tecnologia ideata per l'occasione.

Ho trovato molta cortesia da parte del personale, disponibile e presente.

In generale ho apprezzato come è stata curata questa esposizione alla quale è stata data molta attenzione, mettendo un po' più in ombra l'esposizione Kamigata-e, come ho detto nella sezione a quest'ultima dedicata; forse le avrei proposte in periodi diversi o avrei curato un po' di più anche la seconda. Tutto sommato nel complesso una tappa da non mancare.

IMG_20191229_115742_edited.jpg
IMG_20191229_115733.jpg
IMG_20191229_120720.jpg